PPTE - Laboratorio Piani Paesaggio Territori Ecosistemi

Ambito tematico DAStU

 Ambiente e Risorse naturali
Storia, Patrimonio e Beni culturali

Tipologia struttura

Unità di ricerca

Responsabile

Andrea Arcidiacono

Personale docente

Alberta Cazzani, Laura Pogliani, Davide Del Curto

Personale tecnico

Daniela Giannoccaro, Paolo Dilda

Assegnisti

Silvia Ronchi, Viviana di Martino

Altri collaboratori

Federico Ghirardelli, Giulio Giordano, Stefano Coloru, Monica Aresi, Silvia Restelli, Carlo Manfredi, Athos Brenna

 

Contatti

Sede

Piazza Leonardo da Vinci, 26 – Edificio 26 della “Carta”

E-mail del responsabile

andrea.arcidiacono(at)polimi.it 

CRCS: www.consumosuolo.org 

 

Temi di ricerca

Il Laboratorio si costituisce inizialmente quale luogo di ricerca e di studio finalizzato allo svolgimento di attività a supporto della revisione del Piano paesaggistico regionale (PPR), nell’ambito dell’Accordo di collaborazione tra DAStU e Regione Lombardia. In particolare i servizi ecosistemici e la qualità dei suoli vengono considerati come elemento fondativo della dimensione paesaggistica del territorio e strumento primario di progettazione ambientale. Nel Laboratorio trova sede anche il Centro di Ricerca sui Consumi di Suolo (DAStU, Legambiente e INU), ove vengono svolte attività di ricerca sui temi del consumo di suolo e delle relative politiche di contenimento. La ricerca messa in campo si alimenta con esperienze concrete di pianificazione svolte nell’ambito di accordi di collaborazione, coordinate dai docenti e ricercatori afferenti al Laboratorio, tra il DASTU e alcune Amministrazioni regionali (Toscana, Lombardia), provinciali (Lodi, Monza e Brianza), e comunali (Arese e Rescaldina).

Competenze

Il gruppo di ricerca che afferisce al LAB_PPTE svolge attività nell’ambito della pianificazione urbanistica e paesaggistica con specifica attenzione al ruolo delle funzioni ecosistemiche dei suoli e alle dinamiche dei processi di antropizzazione. In particolare, le ricerche svolte all’interno del Lab_PPTE si concentrano, anche con riferimento alle attività del Centro di Ricerca sui Consumi di suolo, sullo studio delle determinanti dei processi di urbanizzazione e sugli impatti prodotti sulle funzionalità ecosistemiche dei suoli, con specifica attenzione alle politiche e alle pratiche di pianificazione, locale e territoriale, che possono essere messe in atto.

Legami/accordi/relazioni stabili con altre unità o partner esterni

  • Centro di Ricerca sui Consumi di Suolo (CRCS);
  • Re_Lab del DAStU;
  • Regione Lombardia;
  • Istituto Nazionale di Urbanistica;
  • ResilienceLAB (www.resiliencelab.eu);
  • SIEP-IALE (Società Italiana di Ecologia del Paesaggio – www.siep-iale.it);
  • Fondazione Cariplo;
  • ISPRA;
  • Join Research Center;
  • Ecosystem Service Partership.

Progetti di ricerca in corso o conclusi

  • Attività di studio e supporto per la redazione del Piano Paesaggistico Regionale (PPR) della Regione Lombardia nell’ambito di Accordo di Collaborazione tra Dastu e Regione Lombardia;
  • Ricerca interdipartimentale (Dip. ABC, DAStU, DEI, DICA), nell’ambito del progetto di ricerca selezionato dal titolo “Polimiporochina. Environmental Performances and Social Inclusion: a project for the Rocinha Favela in Rio de Janeiro”, finanziamento Polisocial Award 2015-16
  • Studi e ricerche e per attività di supporto e coordinamento scientifico per la definizione di un quadro strategico di indirizzi nel processo di revisione del Piano di Governo del Territorio (PGT) del comune di Rescaldina;
  • Studi e ricerche finalizzate alla definizione di linee guida per il contenimento del consumo di suolo e per l’applicazione di meccanismi perequativi e compensativi finalizzate alla redazione del Piano di Governo del Territorio (PGT) del comune di Arese;
  • (CRCS) Progetto Fondazione Cariplo “Realizzare la connessione ecologica”. Titolo del progetto selezionato e cofinanziato: “VOLARE - Valorizzare il Fiume Lambro nella Rete ecologica regionale”
  • (CRCS) Attività di supporto e affiancamento alla costruzione del MITO LAB del Politecnico di Bari, in merito alla “mappatura e misurazione delle dinamiche quantitative e ai caratteri territoriali dei fenomeni di trasformazione degli usi del suolo in Puglia” nell’ambito del Progetto di Ricerca MITO “Multimedia Information for Territorial Objects”, finanziato dal “Piano di Azione per la Coesione” del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca;
  • Progetto di Ricerca dal titolo “New tools to analyze and manage the linear cultural landscape. preservation and planning policies”, nell’ambito del Bando competitivo di finanziamento del Politecnico di Milano, 5 per mille.
  • Ricerca europea Pays.Med-Urban 03 “Paesaggi periurbani: Linee guida paesaggistiche per il governo del territorio – Periurban Landscapes: Landscape planning guidelines. Linee Guida – Guidelines”, con Regione Lombardia DG Sistemi Verdi e Paesaggio, Struttura Paesaggio.

Altre attività (convegni, seminari etc.)


2015-2016

  • European Ecosystem Services Conference “Helping nature to help us”, University of Antwerp, Belgium, September 19 - 23. Session Host ID T6: “Ecosystem services & Landscape planning”.
  • World Multidisciplinary Civil Engineering-Architecture-Urban Planning Symposium – WMCAUS, Prague 13-19 June 2016. Partecipazione con paper accettato “Managing multiple Ecosystem services for landscape conservation: a Green Infrastructure in Lombardy region (Andrea Arcidiacono, Silvia Ronchi, Stefano Salata)
  • Convegno nazionale SIEP (Società Italiana di Ecologia del Paesaggio)-IALE dal titolo “Challenges of Anthropocene and the role of landscape Ecology”, sessione “Valutazione e monitoraggio delle trasformazioni del paesaggio”, Uni-ASTISS – Polo Universitario Asti Studi Superiori, Asti, 26 – 28 maggio. Paper selezionato e presentato (Arcidiacono, Ghirardelli, Salata, Ronchi): “Il progetto di Rete verde: i Servizi ecosistemici per la ricomposizione dei valori paesaggistici”.
  • 53rd World Congress IFLA (International Federation of Landscape Architects) “Tasting The Landscape”, Session “Layered Landscapes”, Lingotto Congress Center, Torino, April 20 – 22. Paper selezionato e presentato (Arcidiacono, Cazzani): “A project to valorize the Lombardy landscape through the active management of National and Regional preservation tools”.
  • 8 th ESP World Conference, 9-13 November 2015, Stellenbosh, South Africa. Ecosystem Services for Nature, People and Prosperity. Partecipazione con paper accettato alla session T4a - J. Maes - New techniques for mapping ecosystem services: solutions for instant use and direct application
  • Computational Science and Its Applications – ICCSA2015, 15th International Conference in Calgary, University of Calgary, Banff (Alberta - Canada), June 22-25. Paper selected: “Ecosystem Services assessment using InVEST as a tool to support decision making process: critical issues and opportunities”, (Arcidiacono, Ronchi, Salata).