Fondo economale (Rimborsi cassa)

source site Con il Fondo di cassa si provvede al pagamento delle spese per l’acquisto di beni o servizi di non rilevante entità, necessari per sopperire alle esigenze immediate e funzionali dell’Ateneo.

Chi ha accesso al servizio

follow link Personale docente strutturato
Personale tecnico-amministrativo

Il limite massimo per ciascuna spesa economale è fissato in € 1.000,00 IVA esclusa.

Per singoli acquisti superiori a € 300,00, è necessario darne preventiva comunicazione al Referente Amministrativo Contabile Giuseppe Piampiano (tel. 02 2399.5456) o ad Antonia De Nicolo Volpe (tel. 02 2399.5403).

click

Il Regolamento per la gestione del fondo di cassa disciplina le modalità di utilizzo del Fondo di cassa, previsto all’art. 32, comma 4, del Regolamento di Ateneo per l’Amministrazione, la Finanza e la Contabilità. All’art. 3 l’elenco delle spese ammissibili.

click

  Regolamento gestione fondo di cassa.pdf

PROCEDURA PER I RIMBORSI ECONOMALI:
1) Compilare una richiesta d’acquisto - RDA (servizi on line > amministrazione > richieste di acquisto dipartimenti).
Indicare nelle note che si tratta di un rimborso economale (sarà attivato prossimamente un flag per questa categoria di acquisti).
2) Indicare nelle note la modalità di rimborso preferita: di default si tratterà di rimborso tramite bonifico (non è necessario indicare l’IBAN) ma si può essere rimborsati in contanti, qualora se ne faccia richiesta, recandosi direttamente dall’economo Ettore Ceriani: ettore.ceriani(at)polimi.it.
3) Allegare la scansione di scontrini, ricevute, fatture. Dopo il primo salvataggio, il menù di sinistra dell’interfaccia RDA consente di aprire la sezione documenti e allegare le scansioni (eventuali fatture pagate in contanti devono risultare debitamente quietanzate e intestate a chi ha sostenuto la spesa).
La scansione degli scontrini, allegati alla RDA, permette un controllo immediato della pratica senza dover aspettare necessariamente i relativi originali per attivare il rimborso.
4) Inviare gli originali in busta chiusa all’att.ne di Ettore Ceriani indicando sulla busta il numero di RDA a cui si riferiscono. Gli originali sono necessari per completare la contabilizzazione della spesa.