MOA - I nuovi spazi

Laboratorio MOA – Modellistica Architettonica

 Dal 16 luglio 2018 è aperta la NUOVA SEDE del MOA presso l'edificio 11 B in via Ampère (ex libreria Cortina, a fianco dell'ingresso della Piscina Comunale Ponzio).

Coordinatore scientifico

Marco Borsotti

Comitato scientifico

Marco Borsotti, Alessandro Rogora, Pierluigi Salvadeo, Daniele Villa e Renato Aiminio

Responsabile

Renato Aiminio

Personale

Francesca Montaldo, Anna Semeraro, Barbara Sironi

Sede

Campus Leonardo, via Ampère, edificio 11 B – ex libreria Cortina
Tel.:  +39 02 2399 5670
E-mail: moa(at)polimi.it
www.moa.polimi.it
Mappa

Per informazioni sulle modalità di accesso e sui tempi di svolgimento delle attività del laboratorio è possibile recarsi presso la sede del laboratorio, consultare il sito oppure la pagina facebook

Il laboratorio moa – modellistica architettonica è stato fondato nel 1987 in base al principio che nella formazione universitaria di un architetto la realizzazione di modelli in scala è una fondamentale esperienza conoscitiva e costruttiva, di supporto alla progettazione architettonica e propedeutica alla reale costruzione.

La finalità principale del laboratorio moa è quindi la formazione universitaria nell’ambito della rappresentazione e del progetto architettonico, che avviene in laboratorio attraverso il supporto didattico nella costruzione di modelli alle varie scale, da quella territoriale e urbana a quella edilizia e degli interni.

Questa attività di formazione è svolta dallo Staff moa formato da personale che in questi ambiti ha maturato un’esperienza ventennale.

Il supporto didattico consiste principalmente nell’interpretazione e verifica dei disegni di rilievo o di progetto e nell’analisi dei caratteri architettonici e materici dell’opera da rappresentare, finalizzate all’individuazione, consapevole e mirata, dei materiali e delle opportune tecniche di realizzazione.

L’azione di orientamento e affiancamento alla realizzazione di modelli architettonici è costantemente integrata da un’attività volta a comunicare come le caratteristiche dimensionali, materiche e prestazionali dei materiali da costruzione, siano concetti fondamentali nella realizzazione del progetto di architettura e come la loro corretta applicazione nel modello, sia uno strumento fondamentale necessario a comprendere il giusto approccio a queste tematiche nella costruzione a scala reale.

Sempre secondo questo principio anche le tecniche di realizzazione della modellizzazione vengono confrontate alle corrette modalità della costruzione architettonica reale e alle problematiche di progetto e di cantiere.

Le attività del laboratorio moa si rivolgono principalmente ai corsi di laurea Triennale e Magistrale della Scuola AUIC – Architettura Urbanistica e Ingegneria delle Costruzioni del Politecnico di Milano e in base alla disponibilità di risorse e spazi si configurano come assistenza a singoli e/o gruppi di studenti impegnati nei corsi istituzionali e nello sviluppo delle Tesi di Laurea.

La sede è organizzata con:
•    un’area attrezzata con tavoli da lavoro per le attività manuali di taglio e costruzione a disposizione degli utenti;
•    un locale attrezzato con macchinari da modellismo a disposizione degli utenti, che vengono istruiti al loro uso nel rispetto delle norme di sicurezza relative;
•    un locale falegnameria per lavorazioni particolari, svolte per gli utenti dal Personale Tecnico;
•    un locale che ospita attrezzature CNC quali plotter laser, plotter da taglio tangenziale, e stampanti 3d.