Il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani è una struttura di ricerca fra le più importanti in Italia nel campo delle discipline dell’architettura, della città e del territorio. Questo ruolo si traduce in una produzione editoriale ampia e diversificata, che investe i molteplici temi di ricerca in cui si estrinseca l’attività dipartimentale.

Il dipartimento pubblica da molti anni Territorio, rivista scientifica specializzata avviata dal preesistente Dipartimento di Architettura e Pianificazione, edita da Franco Angeli Edizioni, che raccoglie contributi selezionati di rilevante qualità scientifica. Nel 2012 il Content Selection & Advisory Board di Elsevier ha inserito Territorio nell’elenco delle riviste Scopus.

Il dipartimento pubblica inoltre la Collana Dipartimentale DASTU, istituita di recente e pubblicata per i tipi della casa editrice Bruno Mondadori.

Nel 2013, in risposta alle esigenze di un più agile ed esteso confronto editoriale fra i membri della comunità scientifica, è stata istituita la collana DAStU Working Papers, anch’essa dotata di un proprio codice ISSN. Attualmente la collana raccoglie prevalentemente contributi on-line prodotti da docenti, assegnisti, dottorandi e altre figure che, a vario titolo, collaborano all'attività di ricerca del Dipartimento, allo scopo di rendere consultabili in tempi rapidi argomenti di attualità e alimentare la discussione sui temi affrontati.

La produzione editoriale a marchio DAStU è coordinata da un Comitato editoriale di Dipartimento che garantisce la diffusione più efficace dei programmi e degli esiti delle attività di ricerca in cui è impegnato il dipartimento.

Cospicuo è anche il numero delle pubblicazioni che i membri del dipartimento e i gruppi di ricerca producono con editori esterni, nazionali e internazionali.
La particolare natura delle ricerche e delle applicazioni nel campo dell’architettura e degli studi urbani fa sì che altrettanto nutrita sia la sezione riguardante i programmi e i progetti pubblicati, inerenti ad attività di consulenza svolte per soggetti e istituzioni territoriali.