Facchinetti Marcotorna all'elenco RICERCATORE UNIVERSITARIO follow url
marco.facchinetti@polimi.it Orario di ricevimento: MARTEDI' 09:00-12:00 click

Profilo

wwwlivecam44com follow link source link Ambiti tematici DAStU Città, Territori e Paesaggi Reti, Flussi e Infrastrutture 

Marco Facchinetti, PhD, architetto, è ricercatore e visiting professor presso State University of New York (SUNY) e York University a Toronto. E’ coinvolto in ricerche nazionali ed internazionali, concentrandosi sulle trasformazioni fisiche degli spazi urbani e dell’architettura, in seguito ai processi evolutivi e ai cambiamenti delle città contemporanee. Soprattutto, si occupa dei processi attuativi delle previsioni urbanistiche, e del modo nel quale la trasformazione dello spazio fisico influisce sul modo nel quale le persone vivono gli spazi, i loro comportamenti si interconnettono nelle dinamiche evolutive delle regioni urbane. Ha sviluppato in questi anni un particolare approccio capace di leggere i processi evolutivi delle città, comprendendo la relazione tra previsioni e attuazione e studiando i meccanismi che regolamentano i passaggi dalle idee alle trasformazioni fisiche. Per questo, coadiuva molte realtà nel definire, a fronte dei processi evolutivi delle regioni urbane in corso, il corretto approccio alle trasformazioni, perché il carattere urbano si esprima nel disegno urbanistico, nelle linee guida all’architettura, negli usi e nelle relazioni che la trasformazione induce, nello stimolare processi capaci di esprimere l’urbanità in termini di stile di vita, di relazioni, di densità. E’ responsabile dell’unità di ricerca UrbNetLab, presso il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani, ed è attualmente coinvolto attivamente in importanti ricerche nazionali ed internazionali e allo stesso tempo in molti processi di trasformazione nella regione urbana milanese, definendo un nuovo approccio all’attuazione delle previsioni sulla base, sempre, della tradizione riformista dell’urbanistica dalla quale proviene. Ha recentemente pubblicato “From City to Region. Transformations and the urbanisation of the metropolis” (SilvanaEditoriale, Milano, 2016) offrendo uno sguardo su alcuni recentissimi processi di re urbanizzazione di alcuni contesti regionali come processo di densificazione della metropoli almeno in termini di relazione; nello stesso anno ha pubblicato “From urban fringe to regional hub: re inventing Milano Porto di Mare  - Exercises from Urban Plans Studio – School of Architecture at Politecnico di Milano” (London, Lighting Source UK Ltd, 2016) nel quale riporta gli esiti del laboratorio Urban Plans Studio, del quale è responsabile presso la laurea magistrale alla Scuola di Architettura, Urbanistica, Ingegneria delle costruzioni. Nel 2013, i risultati di 10 anni del suo lavoro e la maggior parte dei progetti di cui è stato responsabile sono stati sono stati pubblicati e presentati in “The Blossom Avenue. For a better human living” by Skira/Mondadori e presentati al Moma di New York. La sua attività prosegue, stimolando le relazioni internazionali, ed è responsabile per la sottoscrizione di due importanti accordi di scambio, attraverso Memorandum of Agreements, con State University of New York e con York University Toronto, presso le quale ha cominciato a tenere lezioni, con lo scopo di allargare le relazioni internazionali del Politecnico di Milano e di raccontare i fondamenti culturali del fare urbanistica in Italia e alla scuola di Milano, come sintesi di un pensiero capace di unire piani e politiche in maniera strategica, con lo scopo di governare le trasformazioni fisiche del territorio, sulla scorta della tradizione architettonica del sapere urbanistico della scuola.
 
 

wwwlivecam44com

watch