PURN - Laboratorio Progetto Urbano e Risorse Naturali

Ambito tematico DAStU

follow url Ambiente e Risorse Naturali

Tipologia struttura

see url Laboratorio

Responsabile

watch Antonello Boatti

Personale docente

Flavio Boscacci

Assegnista

Maino Elisabetta

Altri collaboratori

Carzaniga Simone, Federica Zambellini, Patrizia Drammis

Contatti

Sede

go to site Campus Leonardo, Via Bonardi, 9 - ed. Nave – 20133 Milano

E-mail del responsabile

antonello.boatti(at)polimi.it

Temi di ricerca

Il Laboratorio Progetto Urbano e Risorse Naturali intende sviluppare studi e ricerche tendenti alla affermazione di elementi di ecologia delle aree urbane nell'ambito degli strumenti urbanistici e della loro concreta realizzazione.
Nell'ambito della costruzione di una teoria e di una pratica di ecologia delle aree urbane, un altro tema essenziale di ricerca è costituito dallo studio degli elementi naturali dentro le città.
In questo senso l'utilizzo della risorsa acqua come elemento sinergico di valorizzazione dell'ambiente e del paesaggio può essere fertile terreno per sviluppare rapporti concreti anche con altre Istituzioni universitarie come altri dipartimenti del nostro Ateneo (ABC e DICA), altre sedi universitarie (Pavia) e altre università e istituzione estere (Tokyo e Madrid).
In sintesi è possibile riassumere in due grandi filoni l'attività già svolta, in corso e futura del Laboratorio:

  • Studi per la formazione della città metropolitana multipolare come risposta vera all'esigenza di politiche ecologiche nell'area urbana.
  • Ricerche, studi e progetti per il ritorno di livelli naturali accettabili nelle aree urbane dense: Studio di Fattibilità della riapertura dei Navigli milanesi.

Competenze

see url Su incarico dell’Amministrazione Comunale di Milano l’attività del Laboratorio si è concentrata dal 2013 nello Studio di Fattibilità della riapertura dei Navigli milanesi, un lavoro multidisciplinare che ha studiato la fattibilità dal punto di vista architettonico e urbanistico, idraulico, viabilistico e trasportistico, idrogeologico, idrologico e idraulico, economico curando anche gli aspetti del progetto di partecipazione popolare alle scelte.
Sono state terminate la prima e la seconda fase con la consegna nell’aprile del 2015 di un elaborato conclusivo.  
Si apre la fase successiva di pubblicazione dei risultati della ricerca e di un futuro sviluppo del lavoro con le amministrazioni pubbliche interessate.
E’ inoltre prevista la partecipazione a convegni nazionali e internazionali di presentazione del progetto.

Legami/accordi/relazioni stabili con altre unità o partner esterni

Diversi legami e relazioni stabili con partner nazionali (Università degli Studi di Pavia, Università degli Studi di Milano), internazionali (Hosei University Tokyo), pubbliche amministrazioni (Comune di Milano, Metropolitana Milanese – MM, AMAT, Consorzio Est Ticino Villoresi, Regione Lombardia, etc.)

Progetti di ricerca in corso o conclusi

Convenzione Quadro per lo Studio di Fattibilità della riapertura dei Navigli milanesi nell’ambito della riattivazione del sistema complessivo dei Navigli e della sua navigabilità.

Altre attività

  • Partecipazione a numerosi convegni e presentazioni organizzati dall’AIM, dalla Regione Lombardia, dal Comune di Milano sul tema della riapertura dei Navigli milanesi.
  • Partecipazione al Convegno internazionale "World Canals Conference 2014 Milano" (1-4 settembre 2014).
  • Partecipazione con relazione al Convegno Un grande progetto per la Regione Lombardia – Riaprire i navigli a Milano (24 giugno 2015).